Seguici su

DROGA NEL WEEKEND, AI DOMICILIARI DUE GIOVANI IN TRASFERTA

Nel fine settimana, la Compagnia Carabinieri di Castellaneta, Nucleo Operativo e Radiomobile, ha arrestato in flagranza di reato, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, in concorso, due 21enni di Adelfia, entrambi incensurati.

I militari hanno notato i due soggetti mentre venivano avvicinati, nei pressi di un locale da ballo di Castellaneta, da diversi giovani.

Insospettiti, i Carabinieri hanno proceduto alle perquisizioni, rinvenendo, nella tasca dei pantaloni di uno dei due, 2 grammi di MDMA (ecstasi) mentre nelle disponibilità delll’altro, lla somma contante di 230 euro in banconote di vario taglio.

Entrambi i giovani al momento si trovano nelle loro abitazioni, sottoposti al regime degli arresti domiciliari. La droga verrà invece accuratamente analizzata.

Redazione ViViCastellaneta